Page 3 of 5 FirstFirst 12345 LastLast
Results 51 to 75 of 122

Thread: Lo sterminio dei teneri

  1. #51
    Krizalid's Fashion Designer
    Master.Jimmy's Avatar
    Join Date
    Sep 2005
    Location
    rome

    Posts
    1,828
    per leggere sul torneo greco e levawner e cosa trovo?
    e lo vieni a leggere in "lo sterminio dei teneri"?

    Un Badile per amico

    I can read yuor mind like a newspaper

  2. #52
    Krizalid's Fashion Designer
    Master.Jimmy's Avatar
    Join Date
    Sep 2005
    Location
    rome

    Posts
    1,828
    che palle sti stranieri che lurkano e scrivono minchiate sulla sezione italiana (non parlo dei siciliani eh )

    Un Badile per amico

    I can read yuor mind like a newspaper

  3. #53
    today forever Fran's Avatar
    Join Date
    Sep 2000
    Location
    .

    Posts
    16,358
    mi è venuta in mente una cosa :

    non sò se ci avete mai fatto caso,ma mentre in tv o per strada o su internet (?!)

    si vedono tons di teneri bianchi

    io non ho MAI visto proof di nessun tipo dell'esistenza di un tenero negro aka di colore

    pensateci

    MAI

    in giappone ho visto UN tenero giapponese,uno solo ok
    ma esistono

    ma di teneri negri ?

    cazzo,ma secondo voi li sopprimono alla nascita ?

    perchè altrimenti come si spiegherebbe ?
    https://www.youtube.com/user/FranThirdStrike



    - morrissey makes stalking cool and alright and only morrissey can do that -

  4. #54
    today forever Fran's Avatar
    Join Date
    Sep 2000
    Location
    .

    Posts
    16,358
    ieri scontro epico al supermarket
    giga tanta gente in fila alla cassa
    ma tipo un mucchio di gente,ok ?

    ad un certo punto mentre tutti sono lì scazzati a fare la fila perchè ci stanno quelli che fanno spesa da 300 euro come se il giorno dopo dovesse scoppiare la quarta guerra mondiale

    arriva uno e fà "eh no scusate ma fatemi passare,permesso ? sono un tenero ed ho il diritto di bypassare la fila"

    sicchè legittimamente sono andato come "wtf?"

    tutti mugugnavano e tutti erano imbruttiti per sto quà che bypassava la fila

    però non sembrava uber tenero ( lvl 3 ),sembrava un tenero lvl 1

    niente bava alla bocca,niente versi,niente gambe amputate e cose

    e gli faccio "eh il cazzo,fammi vedere il tesserino che riconosce che sei tenero"

    allora è intervenuta quella stronza della cassiera che fà :

    "eh no non c'è bisogno,lo conosco,è veramente tenero !"

    ed io "eh che culo che lo conosci e sai che è tenero 4 real"

    ha bypassato la fila comunque

    brutto pezzo di merda
    https://www.youtube.com/user/FranThirdStrike



    - morrissey makes stalking cool and alright and only morrissey can do that -

  5. #55
    il
    Neverland's Avatar
    Join Date
    Dec 2001
    Location
    [H-15] <--> [H-20]

    Posts
    2,846
    tenero starebbe per?

    hangappato?

    Blog-> NevGambler's Diary <- Blog

  6. #56
    King of Typists
    Shito's Avatar
    Join Date
    Jan 2002
    Location
    ShinSekai, RetroFuture

    Posts
    9,553
    Quote Originally Posted by Fran
    ieri scontro epico al supermarket
    giga tanta gente in fila alla cassa
    ma tipo un mucchio di gente,ok ?

    ad un certo punto mentre tutti sono lì scazzati a fare la fila perchè ci stanno quelli che fanno spesa da 300 euro come se il giorno dopo dovesse scoppiare la quarta guerra mondiale

    arriva uno e fà "eh no scusate ma fatemi passare,permesso ? sono un tenero ed ho il diritto di bypassare la fila"

    sicchè legittimamente sono andato come "wtf?"

    tutti mugugnavano e tutti erano imbruttiti per sto quà che bypassava la fila

    però non sembrava uber tenero ( lvl 3 ),sembrava un tenero lvl 1

    niente bava alla bocca,niente versi,niente gambe amputate e cose

    e gli faccio "eh il cazzo,fammi vedere il tesserino che riconosce che sei tenero"

    allora è intervenuta quella stronza della cassiera che fà :

    "eh no non c'è bisogno,lo conosco,è veramente tenero !"

    ed io "eh che culo che lo conosci e sai che è tenero 4 real"

    ha bypassato la fila comunque

    brutto pezzo di merda
    Oro di pasquetta, oro.
    J'y gagne, dit le renard, à cause de la couleur du blé...

    Mais si elle l'aimait, elle n'était libre de rien.


    凄いゲームを、連れて帰ろう。
    "NEO·GEO is the most important thing of unimportant things." - Fran

  7. #57
    Windjammers Wonder
    Mitsu's Avatar
    Join Date
    Nov 2002
    Location
    Treviso
    Posts
    1,378
    LOL fran potevi rompergli fargli una counter al tipo che ha tentato di fare indiano e bypassare la coda.

  8. #58
    Duck King's DJ
    Rengoku's Avatar
    Join Date
    May 2005
    Location
    Italy

    Posts
    1,885
    ma stavo pensando tipo ieri

    una volta era la natura a fare spietata selezione, si moriva per cose stupide tipo febbri o raffreddori

    figuriamoci quanto poteva andare avanti una pianta-wannabe

    o magari altre culture uccidevano i teneri alla nascita

    addirittura i piccoli di alcune specie vengono spinti nei dirupi dai genitori e continuano a vivere solo se riescono a superare questa 'prova'

    l'uomo invece con il suo progresso da ai teneri la possibilità di inserirsi anche nel mondo del lavoro


    solo a me fa ridere che per le aziende ogni 30 dipendenti (assunti) ci debba essere un tenero per legge?


    I hate everyone equally
    You can't tear that out of me
    No segregation - separation
    Just me in my world of enemies

  9. #59
    Duck King's DJ
    Rengoku's Avatar
    Join Date
    May 2005
    Location
    Italy

    Posts
    1,885
    Quote Originally Posted by Fran
    ma di teneri negri ?
    mai visti se nn obesi americani
    ma secondo me obeso=tenero
    quindi si esistono anche i teneri negri
    ma in proporzioni minori anche xchè di default i negracci sono quelli con la costituzione migliore 'ereditata' dai secoli di schiavitù che secondo me hanno contribuito a selezionare il meglio del peggio

    nessuno si inculava i negri schiavizzati, nessuno credo li curasse quindi se una mamma partoriva teneri questi schiattavano anche xchè sarebbero stati comunque inservibili nei campi
    man mano il gene della tenerezza negra sarà andato scomparendo

    boh


    I hate everyone equally
    You can't tear that out of me
    No segregation - separation
    Just me in my world of enemies

  10. #60
    King of Typists
    Shito's Avatar
    Join Date
    Jan 2002
    Location
    ShinSekai, RetroFuture

    Posts
    9,553
    Quote Originally Posted by Rengoku

    solo a me fa ridere che per le aziende ogni 30 dipendenti (assunti) ci debba essere un tenero per legge?

    A me fa piangere.

    Il buonismo umano si è ormai spinto sul crinale dell'antietologia.

    C'è un motivo per cui madre natura, e le società più antiche che sulle sue leggi si basavano, seleziona gli appartenenti a una razza in modo che i più deboli soccombano.

    Per selezionare il bacino genetico della razza.

    Chiaramente l'antilope zoppa è preda dei predatori. Anche quella malaticcia.

    Quelle sane sopravvivono e garantiscono una prole con maggiori probabilità statistiche di essere sana.

    Similmente, la legge delle XII Tavole prescriveva nel suo splendido latino arcaico che il nascituro, "si monstrum, necativ" e "si manifestus, necavit". (Se mostra anomalie, lo si uccida. Se manifesta stranezza, lo si uccida.")

    Il che era perfettamente secondo diritto di natura.

    Noi, al contrario, oggi andiamo ormai realmente CONTRO natura. Perché l'ultimo lusso del post-post-decadentismo è il buonismo. E' il voler essere padrone ma sentirsi schiavo, in barba ad Hegel. Perché i padroni vivono bene, ma gli schiavi sono buoni, eh!

    E allora welcome to autoinganno, welcome to gauche-caviar. Welcome to "compro a mia figlia il pupazzatto di Winne the Pooh fatto dalle sue coetanee birmane schiave, ma ehi... non le vedo mica. Quindi penso di essere buono e faccio anche la carità agli accattoni del racket degli zingari".

    Su questa falsariga, anche la politica pro-teneri. Che sono sterili geneticamente (chissà perché), ma vedrete che troveranno modo di farli partorire, e allora sarà davvero la fine.

    Del resto, la nostra civiltà è già finita da un pezzo. Dominatori della terra fummo, oggi schiavi della nostra già decaduta mente siamo- Decadimento significa anche marcire.

    Pensateci.
    J'y gagne, dit le renard, à cause de la couleur du blé...

    Mais si elle l'aimait, elle n'était libre de rien.


    凄いゲームを、連れて帰ろう。
    "NEO·GEO is the most important thing of unimportant things." - Fran

  11. #61
    Duck King's DJ
    Rengoku's Avatar
    Join Date
    May 2005
    Location
    Italy

    Posts
    1,885
    thumbs up per shito, come sempre

    però nn capisco / nn ho le conoscenze per un pò di cose

    in base al tuo ragionamento anche morire per un raffreddore, un'allergia o un'altra cosa stupida dovrebbe essere 'giusto' xchè la natura selezionerebbe solo gli individui geneticamente più forti e resistenti alla malattia

    ma allora il progresso nella medicina, che ha eliminato la morte per determinati tipi di malattia ha 'fatto male' ?

    dovremmo davvero smettere di giocare a fare dio?anche per le cose più piccole?



    per dire, io giorni fa ho estratto 2 denti del giudizio
    superfluo dire che erano un dolore insopportabile

    ma tipo senza aulin, senza antibiotico, senza averli estratti sarei dovuto rimanere preda del dolore?e magari schiattato per infezione nella bocca?

    sono tenero?
    Last edited by Rengoku; 04-10-2007 at 05:05 AM.


    I hate everyone equally
    You can't tear that out of me
    No segregation - separation
    Just me in my world of enemies

  12. #62
    Par Dak Ral

    Hanzo's reminiscence's Avatar
    Join Date
    Aug 2002
    Location
    Beneath a Steel Sky

    Posts
    70
    Dunque, vediamo un po', non tutto il male verrà per nuocere. Suppongo infatti che:

    -Gli ebrei saranno incriminati per deicidio, e finiranno in carcere;

    -I partiti comunisti saranno sciolti e i membri incarcerati, come associazioni a delinquere finalizzate allìapologia di crimini contro l'umanità;

    -Gli americani sul patrio suolo saranno arrestati per la bomba atomica, gli inglesi per dresda;

    -I protestanti saranno arrestati tutti per apologia del crimine di lutero,

    -Sarà messo in carcere chiunque dubiterà delle persecuzioni alla chiesa cattolica;

    -sarà arrestato Pannella e sciolto il partito radicale, per istigazione al crimine contro l'umanità.


    Se tutto ciò sarà eseguito alla lettera, sono d'accordo, altrimenti sarà la pagliacciata del millennio, ossia si intenderà che solo il genocidio nazista degli ebrei è un crimine contro l'umanità, tutto il resto no.
    Come dire, solo gli ebrei sono umani, gli altri, subumani. Libertè! Egalité! Fraternité! Fanculité!
    Ad impossibilia nemo tenetur.

  13. #63
    Pao Pao Cafe Waiter
    Fugo's Avatar
    Join Date
    Jun 2005
    Location
    Firenze, Italy

    Posts
    1,799
    Quote Originally Posted by Rengoku
    thumbs up per shito, come sempre

    però nn capisco / nn ho le conoscenze per un pò di cose

    in base al tuo ragionamento anche morire per un raffreddore, un'allergia o un'altra cosa stupida dovrebbe essere 'giusto' xchè la natura selezionerebbe solo gli individui geneticamente più forti e resistenti alla malattia

    ma allora il progresso nella medicina, che ha eliminato la morte per determinati tipi di malattia ha 'fatto male' ?

    dovremmo davvero smettere di giocare a fare dio?anche per le cose più piccole?



    per dire, io giorni fa ho estratto 2 denti del giudizio
    superfluo dire che erano un dolore insopportabile

    ma tipo senza aulin, senza antibiotico, senza averli estratti sarei dovuto rimanere preda del dolore?e magari schiattato per infezione nella bocca?

    sono tenero?
    probabilmente shito non si è mai ammalato una volta in vita sua

    solo a me fa ridere che per le aziende ogni 30 dipendenti (assunti) ci debba essere un tenero per legge?
    occhio che, a meno che non abbiano cambiato la legge di recente, quello a cui ti riferisci sono le "categorie protette" e vanno ben oltre ai portatori di handicap. Nelle categorie protette possono rientrare ad esempio madri single con figli piccoli da mantenere, orfani,e gente in generale con probnlematiche che NON sono a livello fisico






    Ah, comunque in generale non condivido certi discorsi. E' vero che avolte si esagera nel "supportiamoli ecc. bla blah", ma qui si leggono delle cose orripilanti di tanto in tanto. Per inciso, per me le persone "sane" ma ignoranti (quando hanno la possibilità di non esserlo) sono 10 volte peggio di qualsiasi forma di "tenerezza". Se mai dovessi essere d'accordo con uno sterminio, sarebbe quella la categoria per cui lo auspicherei.
    Rukawa mi deve 5€

  14. #64
    Duck King's DJ
    Rengoku's Avatar
    Join Date
    May 2005
    Location
    Italy

    Posts
    1,885
    Quote Originally Posted by Fugo
    occhio che, a meno che non abbiano cambiato la legge di recente, quello a cui ti riferisci sono le "categorie protette" e vanno ben oltre ai portatori di handicap. Nelle categorie protette possono rientrare ad esempio madri single con figli piccoli da mantenere, orfani,e gente in generale con probnlematiche che NON sono a livello fisico.
    nn so cosa si intende per cateria protetta di preciso

    ma sono sicuro che un portatore di handicap ogni 30 operai lo impone la legge

    in azienda abbiamo un ragazzo che è leggermente down (e fa l'operaio elettricista)
    al brico dove ultimamente sto capitando spesso lo speaker (quello che annuncia xxx è desiderato al reparto) è plantiforme e a malapena parla (gumunjicazzionie indiernia andoniu è dessiderado allllla gnnnn cassssaaa)
    e altra gente che conosco mi parla sempre di questo fantomatico 30esimo operaio loro


    I hate everyone equally
    You can't tear that out of me
    No segregation - separation
    Just me in my world of enemies

  15. #65
    Pao Pao Cafe Waiter
    Fugo's Avatar
    Join Date
    Jun 2005
    Location
    Firenze, Italy

    Posts
    1,799
    Quote Originally Posted by Rengoku
    nn so cosa si intende per cateria protetta di preciso

    ma sono sicuro che un portatore di handicap ogni 30 operai lo impone la legge
    no, la legge impone un lavoratore di categoria protetta ogni 30, non un portatore di handicap ogni 30. (a meno che non l'abbiano cambiata molto di recente)
    Poi ovviamente la maggior parte di quelli che fanno domanda per ricevere la certificazione di categoria protetta sono portatori di handicap, e quindi nelle liste ufficiali ce ne sono un botto e allora ti sarà sembrato così, ma sono tanti altri quelli che possono essere idonei a questa classificazione senza essere portatori di handicap. Spesso non lo sanno, o magari non fanno richiesta perché hanno trovato un lavoro lo stesso, ma per dire conosco bene alcune aziende locali e in alcune di queste hanno assunto lavoratori di "categoria protetta" che non sono assolutamente portatori di handicap (quindi sì, aziende con anche più di 100 dipendenti senza nessun portatore di handicap, epppure non infrangono la legge.)
    Rukawa mi deve 5€

  16. #66
    King of Typists
    Shito's Avatar
    Join Date
    Jan 2002
    Location
    ShinSekai, RetroFuture

    Posts
    9,553
    Quote Originally Posted by Rengoku
    thumbs up per shito, come sempre

    però nn capisco / nn ho le conoscenze per un pò di cose

    in base al tuo ragionamento anche morire per un raffreddore, un'allergia o un'altra cosa stupida dovrebbe essere 'giusto' xchè la natura selezionerebbe solo gli individui geneticamente più forti e resistenti alla malattia

    ma allora il progresso nella medicina, che ha eliminato la morte per determinati tipi di malattia ha 'fatto male' ?

    dovremmo davvero smettere di giocare a fare dio?anche per le cose più piccole?



    per dire, io giorni fa ho estratto 2 denti del giudizio
    superfluo dire che erano un dolore insopportabile

    ma tipo senza aulin, senza antibiotico, senza averli estratti sarei dovuto rimanere preda del dolore?e magari schiattato per infezione nella bocca?

    sono tenero?
    Thumbs up per te, che intendi l'altrui pensiero e vuoi intenderlo, indi chiedi.

    Allora, è buffo, perché proprio ora la mia sorellina sta scrivendo un 'saggio breve' su analoghi temi.

    Il tema che tu affronti, ed è il più spinoso, è quel del confine. Del limite.

    Dove finisce il lecito uso della scienza per il nostro benessere, e dove ne comincia l'abuso?

    Ora, il punto è che l'uomo è l'unica razza ad aver sviluppato autocoscienza e quindi scienza. Con la scienza si puà sovrastrutturare il naturale con l'artificiale. Se ne può persino divergere, andando CONTRO natura.

    Anche la società umana è una sovrastrutturazione di quella dei nostri progenitori. All'etologia si è sostituita la sociologia, e quindi la psicologia.

    Ora il punto è che la sovrastruttura che l'uomo crea con il suo intelletto non deve, a mio avviso, andare CONTRO natura. Non si può negare la base.

    Dal punto di vista sociale, noi siamo all'esaltazione del valore negativo. Viva il povero, viva il debole, viva l'handicappato.

    Sapete perché?

    Perché da un millennio e mezzo almeno, la morare dominante è quella non ebrea (loro sono imperialisti) ma cristiana. I cristiani vi ricordo che erano giudei provinciali romani. Loro è la morale dei vinti. Cristo fu l'eudemone che volle consolare un popolo piegato.

    Avete mai notato, invece, che i popoli dominatori, non dominanti, giungono sempre al paganesimo? Così i greci, gli antichi romani, i giapponesi (shinto).

    Questo per dire che anche nel campo dell'etica/morale sovvertire i valori naturali è male, perché in natura gli ultimi sono saranno mai i primi.

    Noi abbiamo ormai sottomesso persino la ragion di stato a simili meccaniche invertire. Da questo punto di vista, è come vivere in una società 'frocia' (invertita).

    Tornando alla questione medicina, ovvero scienza.

    La scienza è l'applicazione umana con cui l'uomo può dominare, almeno apparentemente, la natura.

    Tale è una grande forza, ma comporta grandi rischi. Come ogni Vaso di Pandora.

    Colui che dispone di una forza, di un potere, deve anche sapere che da ogni atto discende una conseguenza, un effetto. Da detta cognizione, la sua responsabilità nell'agire.

    Cose simili trovano eco in molte dottrine filosofiche e letterarie. Da quelle karmiche più orientali, al meraviglioso 'Delitto e Castigo' della letteratura russa, o ancora al buon vecchio Carl Jung (che era un orientalista, infatti), oppure nel Petit Prince, o ancora nei fantasy di Ursuka K. LeGuin (assai Junghiana), e ancora persino in SpiderMan.

    Ogni azione deliberatamente compiuta porta con se la responsabilità degli effetti che sortisce. Maggiore possibilità di agire risulta in maggiore responsabilità.

    Ecco dunque come determinare il limite. Lasciate perdere gli scenziati, persone dalla mente ristretta, specialisti della tecnica, spesso drogati dal loro pur misero deliriuccio di onnipotenza. La scienza serve, e gli scienziati sono -appunto- servi. Sono cani.

    Ai filosofi sta determinare gli ambiti di applicazione della scienza, valutando l'impatto di ogni scoperta in base a canoni etici, giuridici e soprattutto etologici e giusnaturalistici.

    Esempio: l'omosessualità.

    E' antietologica l'omosessualità?

    Sì. Poiché la nostra è una specie sessuata, il comportamento omosessuale è anormale, invertito rispetto alla natura della nostra razza.

    Ma gli omosessuali sono sempre esistiti! E esistono anche in altre razze animali!

    Sì. Ogni realtà che in natura giunge ad esistere ha diritto di esistenza, in quanto ammessa dalla natura. Ma cosa si nota? Che in tutte le razze sessuate, gli individui omosessuali compaiono in percentuale minoritaria. Valutando la selezione naturale all'inverso (retroindagine), si dirà che una razza sessuata con maggioranza omosessuale si sarebbe già estinta.

    ERGO:

    E' contro il diritto di natura l'omosessualità umana? Sì.
    Sono contro il diritto di natura gli omosessuali umani essi singoli? No.

    Gli omosessuali umani sono, nel loro appartenere al una percentuale minoritaria di invertiti, degli 'esemplari difettosi tollerati nella loro fisiologica minoranza'.

    Pertando, la posizione saggia nei confronti dell'omosessualità nella società umana è: tollerarla, non perseguitarla, ma non propagandarla.

    L'omosessualità, come ogni realtà tollerata nella propria improprietà, adrebbe vissuta privatamente, con discrezione. Mai se ne dovrebbe fare bandiera o mostra. Non per vergogna, ma per semplice sensatezza.

    Questa sarebbe una società che si sviluppa senza contraddire la logica naturale.

    Credo sarebbe più sana.

    Ovviamente nel nostro esempio il comportamento rivendicativo della 'comunità omosessuale' è effetto di cattiva sublimazione di una latenza (Freudiana), ma di questo ho già scritto.
    J'y gagne, dit le renard, à cause de la couleur du blé...

    Mais si elle l'aimait, elle n'était libre de rien.


    凄いゲームを、連れて帰ろう。
    "NEO·GEO is the most important thing of unimportant things." - Fran

  17. #67
    Crazed MVS Addict
    Zé Pequeno's Avatar
    Join Date
    Sep 2004
    Location
    casa mia

    Posts
    135
    a me i "teneri" quà sembrate voi sinceramente(qualcuno escluso ovviamente),mah...

  18. #68
    Armored Scrum Object
    Rukawa's Avatar
    Join Date
    Oct 2006
    Location
    Italy,Rome

    Posts
    262
    che bei post fascisti...ma vi rendete conto di quello che scrivete?

    tu hai battuto il mio record...ora io batto te...come ho battuto il tuo amico!

  19. #69
    today forever Fran's Avatar
    Join Date
    Sep 2000
    Location
    .

    Posts
    16,358

    Talking

    Quote Originally Posted by Zé Pequeno
    a me i "teneri" quà sembrate voi sinceramente(qualcuno escluso ovviamente),mah...
    suppongo sia molto probabile quella sia la stessa cosa che pensiamo "noi" di "voi"

    con noi intendo "noi che la pensiamo in un modo" e "voi che la pensate in un'altro"

    dato che pare sia difficile stabilire da che parte stia la ragione assoluta

    non dico su questo argomento,ma allo stesso modo su qualunque altro

    direi che come su tanti altri argomenti,appunto,è la norma che diverse persone la vedano in maniera diversa

    ma chissà come mai,è come se voi pensiate di essere più "benedetti dal cielo" con quel retrogusto di indignazione che fà tanto "giovane di sinistra con i valori giusti"

    e fà ridere

    anche perchè quanto diavolo è semplice e comodo fare i paladini della giustizia e dei buoni sentimenti e del buonismo più sfrenato e mieloso
    così,su di un forum
    oppure a parole
    oppure a boccie ferme

    vorrei vedere uno di voi con un figlio omosessuale / transessuale
    vorrei vedere uno di voi con un fratello / figlio tenero
    vorrei vedere se vostra figlia sposasse un cazzo di iraniano e cominciasse ad andare in giro imbacuccata come una stupida idiota

    ma eh,

    se avete così tante energie e siete così giusti ed illuminati,
    potete andare in afghanistan e combattere per i diritti delle donne del posto
    sul posto
    dico non sui forums in internet eh,sul posto proprio

    tipo anche "ohh poveri libici nei centri di accoglienza"

    "senti,ma perchè non te ne prendi un paio in casa se soffri così tanto per la loro condizione e sei così sensibile ?"

    "eeeh,no"

    è come fare i froci con il culo degli altri : troppo comodo

    tutte queste parole,le parole buone
    direi servono solo a farvi sentire meglio con voi stessi

    the ultimate auto-inganno

  20. #70
    today forever Fran's Avatar
    Join Date
    Sep 2000
    Location
    .

    Posts
    16,358
    aggiungo :

    io ho le mie idee,ma mi tange veramente sega se altri la vedono in maniera diversa

    generalmente l'opposto accade invece a parti invertite :

    i paladini del buonismo sfasano e cominciano a salire sul loro cavallo alto tutti indignati e santificati se non sei d'accordo con le loro teorie

    uno psicologo cosa ne penserebbe di questo ?

  21. #71
    Pao Pao Cafe Waiter
    Fugo's Avatar
    Join Date
    Jun 2005
    Location
    Firenze, Italy

    Posts
    1,799
    Quote Originally Posted by Fran
    aggiungo :

    io ho le mie idee,ma mi tange veramente sega se altri la vedono in maniera diversa

    generalmente l'opposto accade invece a parti invertite :

    i paladini del buonismo sfasano e cominciano a salire sul loro cavallo alto tutti indignati e santificati se non sei d'accordo con le loro teorie

    uno psicologo cosa ne penserebbe di questo ?

    scusa, ma a me non sembra proprio che "te ne tange veramente sega". Voglio dire, se così fosse, non spareresti in continuazione invettive contro chi la pensa diversamente da te, sia su internet che dal vivo. E invece lo fai. Anche cominciando per primo, quindi certo non è un "solo per rispondere agli altri".
    E più volte ti ho visto sfasare con chi non era d'accordo con le tue, di teorie.

    Quindi non direi proprio che a parti invertite "accade l'opposto" visto che a me sembra che accadano sempre le stesse cose da entrambe le parti (e qui non mi riferisco a qualcuno in particolare, ma in generale a tutte le sitruazioni in cui ci sono due linee di pensiero contrapposte)

    Lo stesso post che hai fatto in precedenza è molto facilmente ribaltabile cambiando poche parole. Il "noi siamo quelli che ragionano, loro sfasano e basta" l'ho snetito dire ovunque e da chiunque, da qualunque parte di pensiero. Ed è ovviamente una cazzata. Con una punta di arroganza, in cui è facile cadere, nel ritenere che il proprio pensiero sia obiettivamente ben costruito, mentre quello degli altri sia solo un cumulo di cazzate. E' quest'errore di considerare oggettiva la propria percezione soggettiva che rende nulli molti tentativi di dialogo oggigiorno, quando basterebbe rilassarsi un attimo e riflettere per accorgersi che sempre da entrambe le parti (qualunque parti esse siano), e in egual misura, ci sono espressioni che hanno una logica, e ci sono dichiarazioni da coma neurale.
    Rukawa mi deve 5€

  22. #72
    Crazed MVS Addict
    Zé Pequeno's Avatar
    Join Date
    Sep 2004
    Location
    casa mia

    Posts
    135
    zero autoinganni...
    in realtà vorrei vedere "voi" con figli/parenti ecc teneri x vedere se la pensereste ancora così...
    io ogni settimana faccio volontariato con divrsi "teneri" (sia down che diversamente abili per altre svariate ragioni) e il contatto con loro mi da' molto e non sono solo io a dare a loro.
    Pensano agiscono e hanno sentimenti...insomma vivono, certo hanno una visione + limitata della nostra, ma x questo mica meritano di morire no?(come mi sembra diciate voi)
    Potrà sembrare banale quello che ho detto, ma provandolo davvero non posso fare altro che ribadirlo con cognizione di causa.

  23. #73
    Duck King's DJ
    Rengoku's Avatar
    Join Date
    May 2005
    Location
    Italy

    Posts
    1,885
    uhm..ecco un altro thread che degenera nel solito flame del cavolo

    ovviamente nessuno credo abbia letto (oltre 2-3 persone eh) e capito il post di shito..peccato che tutta quella roba, tanta roba davvero, andrà persa in mezzo a post teneri

    btw ad una cosa ci tenevo a rispondere


    Quote Originally Posted by Zé Pequeno
    zero autoinganni...
    in realtà vorrei vedere "voi" con figli/parenti ecc teneri x vedere se la pensereste ancora così...

    se vuoi dirmi che un parente tenero nn sia una palla al piede..beh

    welcome to auto-inganno

    poi ovvio, e nn penso debba intervenire il capitano, che entrano in gioco altre cose tipo:

    il trovarsi nella situazione
    il fatto che ai tuoi parenti stretti vuoi bene lo stesso
    siamo umani
    bla bla

    ma, ribadisco, che un tenero tra i piedi è solo una scocciatura

    anche gli anziani in casa per dire, si inteneriscono, fanno entra ed esci dagli ospedali e dagli studi medici, ti fanno passare in farmacia a tutte le ore e sei sempre col 118 a portata di mano

    si, sono parenti etc ma resta di base e di fatto che sono palle al piede

    ne convieni?nn so spiegarla meglio sta cosa ma credo sia più o meno il punto di vista degli anti teneri


    I hate everyone equally
    You can't tear that out of me
    No segregation - separation
    Just me in my world of enemies

  24. #74
    Windjammers Wonder
    Mitsu's Avatar
    Join Date
    Nov 2002
    Location
    Treviso
    Posts
    1,378
    Mi allaccio al discorso anziani, il 31 marzo e' deceduta la mia nonna, e ho sempre avuto un rapporto bellissimo con lei, ma e' altresi' vero che l'accanimento farmacologico e' qualcosa che non avrebbe potuto salvarle la vita, penso che semplicemente la sua morte potesse essere qualcosa che poteva darle un briciolo di dignita,' piuttosto che continuare a considerare il suo stato come una condizione in cui la vita era degna di essere vissuta.

  25. #75
    today forever Fran's Avatar
    Join Date
    Sep 2000
    Location
    .

    Posts
    16,358
    Currently Active Users Viewing This Thread: 10 (8 members and 2 guests)
    Fran, Fugo, massimiliano, Mitsu, Neverland, Rengoku, Takayuki-kun, Zé Pequeno

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •