PDA

View Full Version : Gevin-General Game-Giocando ??



Nicola
03-28-2006, 09:01 AM
Gevin, General Game, Giocando. Tutte e tre con sede a Napoli. Via Nuova Poggioreale.
Tutte e tre pubblicizzate ai tempi come distributori ufficiali per l'italia.

Qualcuno mi sa spiegare questo fatto?
Grazie!!

duomaxwell
03-28-2006, 09:06 AM
Gevin, General Game, Giocando. Tutte e tre con sede a Napoli. Via Nuova Poggioreale.
Tutte e tre pubblicizzate ai tempi come distributori ufficiali per l'italia.

Qualcuno mi sa spiegare questo fatto?
Grazie!!


stessa ditta che negli anni ha cambiato 3 volte il nome?:conf:

Nicola
03-28-2006, 09:19 AM
Gevin l'ho vista col Neo Geo CD, ma le altre due sono contemporanee, 1992

duomaxwell
03-28-2006, 09:23 AM
Gevin l'ho vista col Neo Geo CD, ma le altre due sono contemporanee, 1992


che siano state una per la distribuzione in sala(gevin) e l'altra per la distribuzione delle aes?

presumo di si,anche se penso che alla fine era 1 sola ditta,con vari nomi,ogni nome per cose che venivano distribuite...ricordo che erano abb. maleducati anche:lolz:

Nicola
03-28-2006, 09:36 AM
L'ho pensato anche io...Giocando aveva aperto anche un Neo geo Club per l'affitto delle carts...

Se qualcuno ha ulteriori informazioni si faccia avanti!

Ilovejapangirls
03-28-2006, 09:39 AM
Penso Gemant saprà darti molte info a riguardo

Gemant
03-28-2006, 10:20 AM
eccomi

Giocando, general game, intervideo, Gevin.... 800 nomi per la stessa cosa.

Inizialmente c'era la general game che distribuiva i prodotti neo geo MVS e poi le cartucce a partire dal 92. Nello stesso tempo una ditta di nome Giocando faceva il club, proponeva le offerte e faceva pubblicità dappertutto per le cartucce AES.

se parlavi con la general game dicevano che non ne sapevano nulla, che non erano loro.

Ovviamente erano loro, perchè indirizzo e numeri telefonici erano identici.

NON SI E' MAI CAPITO PERCHE' LA GENERAL GAME SOSTENESSE DI NON SAPERE NIENTE CIRCA L'OPERATO DI GIOCANDO, poichè era palese che fossero la stessa cosa. Io ai tempi parlavo solo con GG, non mi è mai passato per la testa di chiamare giocando anche perchè la roba la prendevo da GG e senza bisogno di noleggiarla. se l'avessi fatto, sono certo che mi avrebbero risposto gli stessi tipi che rispondevano da GG.

ipotizzo che il noleggio dei giochi fosse vietato, o quantomeno non gradito da parte dei giapponesi dal quale loro compravano, da qui la probabile mossa di creare una ditta con nome diverso per il noleggio. ma è solo un ipotesi. qualcosa da nascondere c'era cmq, altrimenti non si sarebbero mai sognati di negare l'evidenza.

eravamo al livello di CLARK KENT che si toglie gli occhiali e diventa SUPERMAN, e la gente urla: cazzo!! c'è superman.... mentre appena si rimette gli occhiali la gente dice: minchia!! ma dov'è sparito superman?? non lo si vede più...

roba da ridere insomma.

Nicola
03-28-2006, 10:33 AM
Fantastico! E la Gevin? Arriva dopo? In che modo è collegata a queste due?

Gemant
03-28-2006, 10:44 AM
da quel che so, di Giocando non si seppe più nulla a metà del 1994. La general game diventò Intervideo verso la fine degli anni 90 mi pare.

Gevin sono sempre loro ma non so più se hanno mantenuto il nome della ditta sotto Intervideo o gevin... un frequentatore dell'enada saprebbe rispondere

Nicola
03-28-2006, 10:58 AM
da quel che so, di Giocando non si seppe più nulla a metà del 1994. La general game diventò Intervideo verso la fine degli anni 90 mi pare.

Gevin sono sempre loro ma non so più se hanno mantenuto il nome della ditta sotto Intervideo o gevin... un frequentatore dell'enada saprebbe rispondere

Allora tutto combacia: in pratica c'era Generalgame e Giocando. Poi col Neo Geo CD, Generalgame e Gevin.

Grazie!!!!

Gemant
03-28-2006, 11:02 AM
il marchio general game è morto presto... forse durante il neo geo cd, forse prima ancora.

Posso ipotizzare che avessero un marchio per distribuire i prodotti hardware (monitor, alimentatori, cabinati) e tale marchio fosse Intervideo mentre per altri materiali usavano gevin, ma a sto punto solo uno che opera nel settore potrebbe risponderti.

OldTony
09-30-2006, 03:32 AM
eccomi

Giocando, general game, intervideo, Gevin.... 800 nomi per la stessa cosa.

Inizialmente c'era la general game che distribuiva i prodotti neo geo MVS e poi le cartucce a partire dal 92. Nello stesso tempo una ditta di nome Giocando faceva il club, proponeva le offerte e faceva pubblicità dappertutto per le cartucce AES.

se parlavi con la general game dicevano che non ne sapevano nulla, che non erano loro.

Ovviamente erano loro, perchè indirizzo e numeri telefonici erano identici.

NON SI E' MAI CAPITO PERCHE' LA GENERAL GAME SOSTENESSE DI NON SAPERE NIENTE CIRCA L'OPERATO DI GIOCANDO, poichè era palese che fossero la stessa cosa. Io ai tempi parlavo solo con GG, non mi è mai passato per la testa di chiamare giocando anche perchè la roba la prendevo da GG e senza bisogno di noleggiarla. se l'avessi fatto, sono certo che mi avrebbero risposto gli stessi tipi che rispondevano da GG.

ipotizzo che il noleggio dei giochi fosse vietato, o quantomeno non gradito da parte dei giapponesi dal quale loro compravano, da qui la probabile mossa di creare una ditta con nome diverso per il noleggio. ma è solo un ipotesi. qualcosa da nascondere c'era cmq, altrimenti non si sarebbero mai sognati di negare l'evidenza.

eravamo al livello di CLARK KENT che si toglie gli occhiali e diventa SUPERMAN, e la gente urla: cazzo!! c'è superman.... mentre appena si rimette gli occhiali la gente dice: minchia!! ma dov'è sparito superman?? non lo si vede più...

roba da ridere insomma.


Mi permetto di aggiungere qualche info a proposito visto che essendo napoletano conoscevo sia la General Game che Giocando (ho acquistato da loro il NEO-GEO).
Giocando era un negozio gestito dal figlio del proprietario della General Games, si chiamava Giovanni, l'ho conosciuto personalmente, avevo la tessera per il noleggio dei giochi. Promozionarono la vendita della console come Giocando su Console Mania (rivista), quando telefonai il num era della GG ed il negozio, sulla stessa strada, era ancora in allestimento. Infatti ritirai la console da GG che era 10 Mt. piu avanti. A proposito sono felice possessore di un NEO GEO AEC (si avete letto bene) quello con lo scatolo bianco e la striscia rossa su. E' credo uno dei primi modelli importati, infatti ha all'interno una scheda aggiuntiva della SNK per funzionare in PAL ma a 60Hz. C'è una foto qui del mio modello: http://en.wikipedia.org/wiki/Image:Neomb.jpg
Ritornando all'argomento, di lì a poco aprì Giocando, che acquistava da GG e poi rivendeva o noleggiava. Ovviamente il prezzo finale era lo stesso per non farsi concorrenza. Probabilmente la SNK vietava il noleggio delle cartucce, e GG trovò così il modo di noleggiare senza apparire direttamente.
Giocando andò avanti per quasi 2 anni credo, poi all'uscita del NEO GEO CD chiuse i battenti. Ora c'è una lavanderia in quel negozio!
Da Giocando si poteva effettuare la permuta delle cartucce, sto ancora mangiandomi le mani per non aver comprato majong, e stakes winners, che all'epoca Giovanni voleva rifilarmi per forza essendo titoli poco richiesti!
Spero di aver esaudito la VS curiosità su Giocando, se avete domande sono qui.

Gemant
09-30-2006, 03:38 AM
grazie per le delucidazione. Era evidente che ci fosse una qualche relazione tra i due distributori, infatti come ho scritto sulla neostoria, il numero telefonico era in comune.

E alla fine sembra che io abbia azzeccato anche il vero motivo per cui la cosa non era riconosciuta "ufficialmente" dalla GG.

però una cosa non l'ho capita.


all'epoca come faceva giocando ad avere stakes winner?

Dal momento che dopo aero fighter 2 (settembre/ottobre 1994) smisero di acquistare le carts!

infatti kof 94 non fu distribuito da loro. Stake winner uscito nel 1995 non è mai stato acquistato da parte loro e il neo geo cd è uscito prima

OldTony
09-30-2006, 03:46 AM
Giocando chiuse dopo l'uscita del neogeo cd, e cmq Giovanni ritirava anche usato giapponese, probabilmente lo aveva preso da un cliente, ah l'ho rivisto qualche anno dopo ad una fiera dei videogiochi a Napoli, vendeva ancora cartucce!

Gemant
09-30-2006, 03:49 AM
Giocando chiuse dopo l'uscita del neogeo cd, e cmq Giovanni ritirava anche usato giapponese, probabilmente lo aveva preso da un cliente, ah l'ho rivisto qualche anno dopo ad una fiera dei videogiochi a Napoli, vendeva ancora cartucce!

il neo geo cd è uscito intorno ad ottobre 1994. Hai detto che il negozio ha chiuso dopo l'uscita del neo geo cd.

stakes winner (uscito solo in versione jap) è uscito alla fine di ottobre 1995.

Come poteva averlo Giocando?

OldTony
09-30-2006, 04:14 AM
Mi stai facendo venire seri dubbi, allora di certo voleva rifilarmelo, me lo ricordo perche era un gioco diverso dai soliti picchiaduro, visto che son passati 10 anni, magari è stato alla fiera che c'è stata il 96 o 97 (non ricordo sinceramente) che ha cercato di piazzarmelo.
P.S. Secondo voi quanto puo valere il NG AEC scatola bianca, + il secondo joy sempre scatola bianca e memory card, il tutto tenuto perfettamente?

Gemant
09-30-2006, 04:19 AM
P.S. Secondo voi quanto puo valere il NG AEC scatola bianca, + il secondo joy sempre scatola bianca e memory card, il tutto tenuto perfettamente?

ti conviene aprire un topic a parte per questa richiesta. Ma intendi venderlo sul serio?


Cmq quelli di Giocando avevano solo carts euro/usa, e nemmeno tutte, tipo view point non lo hanno mai avuto.

e non hanno mai avuto nemmeno carts jappo o solo jappo 8come il success joe, i vari quiz ecc.)

se Giovanni voleva venderti lo stakes, di sicuro ne è entrato in possesso anni dopo da qualche privato, certo che uno stakes winner nel 96/97 su AES non era proprio comune, chissà dove lo aveva reperito....

OldTony
09-30-2006, 04:31 AM
Si è vero, infatti tutte le cart che ho sono euro/usa, ricordo la storia di wiev point, all'epoca lo volevo, e lui trovò un sacco di scuse perche non l'aveva: prima disse che erano arrivate ma erano difettose (si bloccavano al 4° liv) poi che erano arrivate in un pacco rotte. Alla fine l'ho comprato da un privato dopo molti anni. Una cosa che non ho mai capito pero' è perche questo gioco in ver. AES non funziona con 2 giocatori in contemporanea come la ver MVS anche se sulla scatola della ver AES è mostrato il contrario!
Per la console, non voglio venderla, ci sono troppo affezionato, mi sarebbe piaciuto sapere solo il suo valore (visto che la mia girl dice che butto i soldi).

Gemant
09-30-2006, 04:35 AM
Si è vero, infatti tutte le cart che ho sono euro/usa, ricordo la storia di wiev point, all'epoca lo volevo, e lui trovò un sacco di scuse perche non l'aveva: prima disse che erano arrivate ma erano difettose (si bloccavano al 4° liv) poi che erano arrivate in un pacco rotte. Alla fine l'ho comprato da un privato dopo molti anni. Una cosa che non ho mai capito pero' è perche questo gioco in ver. AES non funziona con 2 giocatori in contemporanea come la ver MVS anche se sulla scatola della ver AES è mostrato il contrario!
Per la console, non voglio venderla, ci sono troppo affezionato, mi sarebbe piaciuto sapere solo il suo valore (visto che la mia girl dice che butto i soldi).


comincio a pensare che la cosa del blocco al quarto stage sia una baggianata per giustificare qualche altro intrallazzo/mancanza da parte loro che ne ha fatto saltare la distribuzione.

Del resto coprivano sempre le negligenze o i sottefugi con mille scuse.

su aes view point è un gioco da 1 player.

http://www.neo-geo.com/snk/carts/us/viewpoint.jpg

il motivo è che la giocabilità in coppia è estremamente poco indicata. I due players non possono muoversi liberamente perchè il "campo" è troppo ristretto e si tende a rimanere bloccati negli angoli quando si scappa.

Difetto non da poco, motivo essenziale dell'eliminazione dell'opzione nelle versioni casalinghe.

OldTony
09-30-2006, 04:41 AM
Grazie del chiarimento Gemant, mi ha tormentato per anni questa domanda, cmq in una foto nel retro della confezione AES che hai postato si vede chiaramente uno stage con 2 player in contemporanea, anche se sulla confezione è specificato chiaramente: 1 Player.
Mi scuso cazzata! La foto 2 player in contemporanea non è sul retro della confezione, ma sul depliant che mostra la line up delle cartucce AES che ho (davvero molto bello) lì prima dell'uscita il gioco veniva pubblicizzato come 2 cooperative player! Se riesco a scannerizzarlo lo posto.

Gemant
09-30-2006, 04:44 AM
cmq in una foto nel retro della confezione AES che hai postato si vede chiaramente uno stage con 2 player in contemporanea, anche se sulla confezione è specificato chiaramente: 1 Player.

sei sicuro?

http://www.vgmuseum.com/scans/scans4/vp-back.jpg

OldTony
09-30-2006, 04:46 AM
Appena editato infatti...

Gemant
09-30-2006, 04:56 AM
Mi scuso cazzata! La foto 2 player in contemporanea non è sul retro della confezione, ma sul depliant che mostra la line up delle cartucce AES che ho (davvero molto bello) lì prima dell'uscita il gioco veniva pubblicizzato come 2 cooperative player! Se riesco a scannerizzarlo lo posto.

ok, trovato... era nel catalogo 1992

http://www.arcadeflyers.com/flyers/snk/14004110.jpg

SUPER VEGETA
09-30-2006, 05:13 AM
ci sono passato anni fa, sperando di trovare mvs a basso costo,
invece ora vendono solo cab nuovi fatti da loro,
per neo geo e' solo un lontanissimo ricordo..

OldTony
09-30-2006, 05:14 AM
Esatto! Grande Gemant. Anche se son vecchietto, qualcosa la ricordo ancora. Anche la capacita' della cartuccia è errata sul catalogo viene indicata 68 meg. Che abbiano davvero avuto problemi in fase di realizzazione della ver. AES?

Gemant
09-30-2006, 05:18 AM
molto spesso il megabittaggio era errato prima della distribuzione effettiva del gioco, alcune voci davano view point come un gioco da 144 mega, per questo fu degno di attenzione tra il novembre e il dicembre 1992.

ci sono parecchie leggende su questo titolo...

la versione inzialmente distribuita sotto etichetta sammy, che nessuno (o forse solo qualcuno) ha visto

OldTony
09-30-2006, 05:30 AM
Altra cosa degna di nota sempre su questo titolo, il volume della musica quasi assente sulla scritta NEO GEO, almeno sulla mia copia, cmq anche la ver. che ho sull'emulatore sul pc ha lo stesso problema. La tua copia fa lo stesso? Io ho la ver. euro/usa.

Gemant
09-30-2006, 05:31 AM
è proprio la musica ad essere diversa, sarebbe il gingle neo geo sotto personalizzazione sammy.

Ricordo anche altri gingle neo geo modificati per alcuni titoli.

jhonny d
09-30-2006, 05:52 AM
(visto che la mia girl dice che butto i soldi).

lol, pure la tua?

a proposito dei jingle modificati, in sala ricordavo diverse versioni ma non ci detti molto peso, pensando poi a degli hack

quali sono i titoli con jingle variato?

Gemant
09-30-2006, 05:55 AM
sicuramente anche quello AICOM di Pulstar

Fran
09-30-2006, 06:06 AM
se la mia memoria non mi inganna

ci sono almeno 20+ versioni differenti del jingle

alcune le ficcano tranquillamente a quello "classico"

jhonny d
09-30-2006, 06:33 AM
così tante non pensavo, però effettivamente alcune erano notevoli (puzzle booble ?)

Shito
09-30-2006, 09:01 AM
Per la questione scatole bianche del NeoGeo.

All'uscita nel 1990, le primissime versioni del NeoGeo, quelle a noleggio in Giappone, quando le AES uscivano lo stesso giorno delle MVS e costavano esattamente lo stesso) erano bianche con la striscia verde. Esiste anche il joystick coordinato.

La console ha codice NEO-0, e il joystick NGL-0.

La scatola del joystick ha dei caratteri giapponesi impressi, quella della console NO.

Le prime macchine del NG distribuite in occidente furono in ogni caso queste stesse, il cui contenuto veniva 'rimaneggiato' in maniera abbastanza improvvisata dalla SNK (il Pal a 60h).

Poi venne realizzata la console con la scatola che dici tu, ovvero la NEO-AEC, scatola bianca, striscia rossa, bandona nera 330-MEGA sopra. Questa fu la prima versione del materiale AES dedicata al mercato occidentale, americano soprattutto.
Questa scatola del NeoGeo non è mai stata distribuita in Giappone.

Questo stesso stile venne adottato anche per le scatole dei joystick distribuiti in occidente.

In seguito (Luglio 1991), in Giappone venne ufficialmente lanciata la versione del NeoGeo per la vendita. Le date e i prezzi di AES e MVS si sfasarono: gli AES uscivano dopo e costavano meno. La scatola della versione per la vendita è quella nera con le foto, che rimase stabile fino alla fine della console, solo con l'aggiornamento delle foto dei giochi dietro, e in seguito con l'inserimento del Joystick 'nuovo modello' (originariamente sviluppato per il NGCD). Questa stessa scatola venne poi usata in tutto il mondo. Finiscono quindi i NEO-0 (bianco-verde) giapponesi e i NEO-AEC (bianco-rosso) occidentali.

Inoltre, quando subentrò questa versione per la vendita, la scatola del joystick giapponese cambiò colore di banda, da verde a rosso, ma solo quello. Era ancora NGL-0 e aveva ancora le scritte giapponesi.

Venne poi anche lanciato, solo in giappone, il Majaan Controller, codice NGMJ-0, scatola assolutamente analoga a quella dei joystick NGL-0 con banda rossa.

La scatola del joystick americano rimase invece quella che era, bianca striscia rossa, NEO-AEC.

In seguito, questa scatola restò l'unica esistente e venne usata anche per i Joystick distribuiti in Giappone.

OldTony
10-07-2006, 04:07 PM
Ciao Shito, credo che la faccenda delle scatole sia più complessa, almeno per quelle bianche, infatti io ho quella con la scatola bianca con striscia rossa (mercato americano credo) però la console all'interno è di quelle primissime con la modifica pal all'interno (scheda montata sopra allo slot per la MC). Credo che quella confezione, visto che era davvero poco attraente per un negozio di videogiochi, fosse quella destinata al noleggio.
Per quanto riguarda Giocando rispondo a Gemant, a volte aveva anche cart giapponesi, credo le comprasse usate perche ne aveva pochi esemplari e non sigillate come quelle euro/usa, io personalmente ho visto majong, e lengend of success joe. Giovanni aveva attrezzato nel negozio Giocando 3 console con 3 tv e lì faceva provare i giochi ai clienti. Le cart dopo il noleggio le vendeva, scontandole di un 30% o più se rovinate. Io ne noleggiai una decina, in pratica facendo la tessera avevi diritto a 12 noleggi in un anno. Non ricordo quanto pagai pero' mi sembra sulle 120 mila lire, ma non ne sono sicuro. Spesso mi regalava gli stickers delle ver. MVS ed i poster, molti furono buttati via da mia madre :mad_2:
Cmq le due societa' erano: General Game per le MVS e le AES, Gevin nacque per distribuire il neo geo cd, mentre General Game continuava solo con le MVS. Al momento che io sappia esiste solo la Intervideo che è gestita dal fratello di Giovanni, Salvatore, ma si occupa solo di cabinati, macchine di gioco autorizzate (quelle che ci sono dai tabaccai) e distribuiscono qualche titolo da sala.

Fran
10-07-2006, 06:50 PM
sappiamo tutti benissimo che,tra le altre cose,senza gevin

non ci sarebbero stati i NAPOLI ANGELS in baseball stars 2

roba proprio ad un certo livello

Gemant
10-08-2006, 04:01 AM
probabilmente raccatavano i giochi jappo usati da clienti che glieli portavano per permutarli con giochi nuovi.

mahjong kyo retruden e il success joe secondo me sono stati gli unici giochi di quel tipo che hanno avuto.

Sono certo che non hanno mai nemmeno saputo dell'esistenza dei vari giochi di quiz.

OldTony
10-08-2006, 07:46 AM
probabilmente raccatavano i giochi jappo usati da clienti che glieli portavano per permutarli con giochi nuovi.

mahjong kyo retruden e il success joe secondo me sono stati gli unici giochi di quel tipo che hanno avuto.

Sono certo che non hanno mai nemmeno saputo dell'esistenza dei vari giochi di quiz.

Si riciclavano giochi usati di altri clienti, cmq almeno Giovanni di Giocando non era così ignorante come pensi, andava spesso alla SNK in Giappone ed era al corrente di quello che usciva, anche se non lo importavano credimi.
P.S. Per la faccenda delle scatole che ho esposto che ne pensi?

OldTony
10-08-2006, 07:50 AM
sappiamo tutti benissimo che,tra le altre cose,senza gevin

non ci sarebbero stati i NAPOLI ANGELS in baseball stars 2

roba proprio ad un certo livello

Credo che la questione dei Napoli Angels fu condotta da General Game e non da Gevin che è nata dopo il 92.

MKL
10-08-2006, 08:00 AM
la console all'interno è di quelle primissime con la modifica pal all'interno (scheda montata sopra allo slot per la MC).

Quella scheda non c'entra niente col PAL, infatti si trova anche su sistemi NTSC. È un'altra cosa, complicata da spiegare.

Gemant
10-08-2006, 08:14 AM
P.S. Per la faccenda delle scatole che ho esposto che ne pensi?

solo SHITO può risponderti a questo proposito

Gemant
10-08-2006, 09:06 AM
cmq almeno Giovanni di Giocando non era così ignorante come pensi, andava spesso alla SNK in Giappone ed era al corrente di quello che usciva,

se è come dici, era l'unico credimi. Quando chiamavi e parlavi con tecnici e persone che si occpavano della distribuzione, non sapevano nemmeno dell'esistenza di giochi come samurai shodown 4 (giochi che loro stessi tipo avevano vendutoa tutta l'Italia 6 mesi prima), ti giuro che è proprio così.

OldTony
10-08-2006, 09:41 AM
Quella scheda non c'entra niente col PAL, infatti si trova anche su sistemi NTSC. È un'altra cosa, complicata da spiegare.

Non puoi nemmeno accennare a cosa serve quella scheda aggiuntiva? Non sono proprio a digiuno di elettronica.

MKL
10-08-2006, 11:00 AM
È un circuito PLL che serve a stabilizzare il segnale di clock del convertitore RGB->composito. Tutte le revisioni successive ce l'hanno, solo non più su una schedina separata.

Shito
10-08-2006, 12:53 PM
Ciao Shito, credo che la faccenda delle scatole sia più complessa, almeno per quelle bianche, infatti io ho quella con la scatola bianca con striscia rossa (mercato americano credo) però la console all'interno è di quelle primissime con la modifica pal all'interno (scheda montata sopra allo slot per la MC). Credo che quella confezione, visto che era davvero poco attraente per un negozio di videogiochi, fosse quella destinata al noleggio.

Ti invito a rileggere con maggiore puntualità il mio precedente post. Non ho mai detto che la confezione 'bianca striscia rossa' (NEO-AEC) sia mai stata pensata per la vendita, ho solo detto che fu la prima destinata al mercato occindale, quando in Giappone c'era ancora la NGL-0 (bianca striscia verde). Non sappiamo se la NEO_AEC fosse pensata per la vendita, ma de factu fu venduta, sia in america che in europa. Del resto, il NG non ha mai avuto un mercato noleggio 'ufficiale' fuori dal giappone, e del resto la distribuzione del NG fuori dal giappone è sempre stata alquanto inconsistente ed improvvisata.